La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 25 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Mirabilia pronta a stupire, emozionare e divertire Cuneo: 5 giorni di circo, danza, musica e teatro

L'inaugurazione mercoledì 30 agosto dalle 18 e poi fino a domenica un ricchissimo cartellone di spettacoli con 200 repliche, 40 location e 50 compagnie

La Guida - Mirabilia pronta a stupire, emozionare e divertire Cuneo: 5 giorni di circo, danza, musica e teatro

Dopo l’ultima tappa “on the road” Busca passa il testimone alla città di Cuneo che, dal 30 agosto al 3 settembre, ospiterà l’edizione 2023 del festival Mirabilia con un ricchissimo cartellone di spettacoli nazionali e internazionali di altissima qualità. In programma percorsi di scoperta delle aree più innovative delle performing arts, spettacoli partecipativi, itineranti, intimi, site specific e di ricerca messi in scena da compagnie provenienti da Italia, Francia, Spagna, Portogallo, Olanda, Bosnia ed Erzegovina, Brasile e Cile. 

200 repliche, 40 location, 50 compagnie, 10 prime assolute o nazionali e decine di eventi. Questi i numeri dell’edizione 2023 che ruota tutta intorno al tema “Water of love” (Acqua dell’amore). Spiega il direttore artistico Fabrizio Gavosto: “L’acqua e l’amore, due elementi fondamentali per la vita. Tutto il festival quest’anno è un inno alla vita e all’amore, un susseguirsi di emozioni, una girandola di pensieri, riflessioni, esperienze, per condurci per mano a riflettere sulla condizione umana e sul suo rapporto con la Terra che abitiamo. Un manifesto di umanità che chiede che il nostro tempo non diventi caotico e superficiale, un invito a condividere qualcosa di unico e irripetibile, che con leggerezza sia capace di motivarci e anche di pungolarci quando necessario, e che fortemente viva nel nostro cuore”.

L’inaugurazione ufficiale sarà mercoledì 30 agosto, a partire dalle 18. La parata di apertura sarà affidata a Prismadanza che condurrà il pubblico da via Roma a piazzetta Toselli per il taglio del nastro seguito, alle 19 al Teatro Toselli, da Frequencia, uno spettacolo di grande impatto emotivo che, attraverso le acrobazie, parla di immortalità. Il tema è portato avanti dal racconto di un “essere” al di là del genere, una figura poetica ed eterna, ispirata ai grandi ritratti del cinema muto. Nella prima giornata di festival anche lo spettacolo Zloty della compagnia spagnola Pau Palaus nel cortile della scuola Garelli in corso Soleri 1, alle 21.30. È la storia di due personaggi, un clown e un musicista, ex componenti di una vecchia compagnia circense itinerante dell’inizio del secolo scorso. Una forte tempesta squarcia il tetto del loro tendone, distruggendo lo spazio che ospitava il loro spettacolo, il loro mestiere, e lasciandoli senza lavoro la troupe si dissolve, restano solo le anime più innocenti e inconsapevoli del gruppo, il clown e la musica.

Ritorna per questa edizione, ad anticipare l’inaugurazione, un pilastro di Mirabilia, l’esilarante, irriverente, sorprendente mimo cileno Karcocha che intratterrà gratuitamente il pubblico, per tutta la durata del Festival, in luoghi a sorpresa.

Da giovedì a domenica sarà poi un susseguirsi di spettacoli per tutti i gusti e tutte le età. Programma completo su www.festivalmirabilia.it, biglietti su www.ticket.it.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente