La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 22 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Arianna Barale sul podio nel campionato italiano

Terzo posto della 16enne atleta del Mc Bisalta Drivers Cuneo nel Modena Circuit, terza prova del campionato italiano di velocità femminile

La Guida - Arianna Barale sul podio nel campionato italiano

Modena – (dm). Domenica 2 luglio si è disputata, sul circuito di Modena, la terza prova del campionato italiano di velocità femminile, al quale prende parte la sedicenne di Borgo San Dalmazzo Arianna Barale, portacolori del Moto Club Bisalta Drivers Cuneo – Team Pedercini. Dopo la seconda prova di Magione, la classifica generale vedeva al comando Roberta Ponziani, seguita da Sara Cabrini e da Arianna Barale, che sono state protagoniste anche sul Modena Circuit.

Alla partenza della gara la 16enne studentessa del liceo sportivo statale di Limone Piemonte, come nella gara di Magione pasticcia un po’, e si ritrova in nona posizione, dalla quale risale caparbiamente fino a raggiungere Roberta Ponziani (Yamaha – Moto Club LD), con la quale ingaggia una bella bagarre che la vede perdere il confronto con l’avversaria per pochi centesimi di secondo, anche a causa di una doppiata, che le impedisce di sferrare l’attacco finale. Sara Cabrini (Kawasaki – Team Gradara Corse), scattata al comando al via, non ha problemi sino al traguardo, dove transita sotto alla bandiera a scacchi con un buon margine sulle inseguitrici, riducendo il distacco nella classifica di campionato dalla leader Roberta Ponziani.

“Peccato che abbia nuovamente sbagliato qualche cosa al via – ha riferito Arianna Barale -. Senza quell’errore non dico che avrei potuto vincere, ma sicuramente avrei avuto la possibilità di terminare in seconda posizione. Ringrazio chi mi sostiene in questa stagione: Saced Ambiente & Energia, Cuneo Alpi Assicurazioni, Galfrè Moto, Tabaccheria Porqueddu, Rtm Benessere, G.B.A. Ponteggi, Fantino Pulizie, La Favorita, Body Center, Helix Centro Medico Sportivo, Eurocar 2000, Circuito Internazionale di Busca, R.M.F., Vernicenter, Moto Club Bisalta Drivers Cuneo ed il Team Pedercini per la preparazione della moto”.

La quarta prova del campionato italiano velocità femminile avrà luogo in data 3 settembre sul circuito Internazionale del Mugello.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente