La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 20 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Assemblea sindacale nazionale, anche da Cuneo la richiesta di più risorse

Nursing Up e le istanze di chi lavora nella sanità: "Vogliamo uno stipendio adeguato agli standard europei, almeno 2.500 euro netti al mese"

La Guida - Assemblea sindacale nazionale, anche da Cuneo la richiesta di più risorse

Cuneo – Una delegazione cuneese del sindacato sanitario Nursing Up di Cuneo ha partecipato nella mattinata di oggi (lunedì 29 maggio) a Milano all’assemblea plenaria, con il presidente del sindacato Antonio De Palma. Il gruppo che fa riferimento al sindacato degli infermieri e delle professioni sanitarie era al fianco degli infermieri lombardi per difendere davanti al Governo il diritto a uno stipendio decente, adeguato agli standard europei.
La delegazione cuneese (con il segretario provinciale Giovanni Mariano, il segretario aziendale Nursing Up Asl Cn 1 Stefano Rosso e la segretaria aziendale Nursing Up Asl Cn 2 Patrizia Taretto) ha supportato i colleghi per chiedere che la Lombardia faccia sentire il suo peso sulle scelte del governo nazionale e della Conferenza delle Regioni, in tema di valorizzazione delle professioni in Italia. Gli infermieri hanno, poi, anche partecipato ad un presidio di protesta davanti alla sede del governo locale. Al centro della manifestazione, la richiesta degli infermieri di un “aumento dello stipendio in modo che sia adeguato agli standard europei, cioè almeno 2.500 euro netti al mese”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente