La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 15 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Intitolato a Gino Strada il C.P.I.A. 2 di Alba, Bra e Mondovì

Il Centro Provinciale Istruzione per Adulti dedicato alla memoria del fondatore di Emergency

La Guida - Intitolato a Gino Strada il C.P.I.A. 2 di Alba, Bra e Mondovì

Intitolazione Cpia a Gino Strada_05_2023 (1)

Alba – È stato intitolato a Gino Strada, fondatore di Emergency, il C.P.I.A. 2 (Centro Provinciale Istruzione per Adulti) con sede ad Alba, Bra e Mondovì.
La cerimonia di intitolazione ha avuto luogo mercoledì 17 maggio, nella sede albese, in via Michele Coppino, alla presenza del dirigente scolastico, Gianni Sergi; dei sindaci di Alba e Bra, Carlo Bo e Gianni Fogliato; della responsabile della comunicazione di Emergency, Simonetta Gola Strada.

Il C.P.I.A. 2  è una scuola statale che propone corsi finalizzati al conseguimento dell’obbligo scolastico; collabora con gli istituti superiori per i corsi serali per il diploma; offre corsi di alfabetizzazione dell’italiano come seconda lingua e corsi di lingue straniere.


“È un nome che ci onora – ha dichiarato il dirigente Gianni Sergi – e che ci carica di una grande responsabilità: portare avanti il messaggio di Gino Strada, costruendo una scuola più inclusiva e solidale”.


Gino Strada nasce a Sesto San Giovanni, in provincia di Milano, il 21 aprile 1948. Si laurea in Medicina e Chirurgia all’Università Statale di Milano e si specializza in Chirurgia d’Urgenza. Nel 1988 decide di applicare le sue competenze in chirurgia di urgenza all’assistenza dei feriti di guerra. Negli anni successivi, fino al 1994, lavora con la Croce Rossa Internazionale di Ginevra in Pakistan, Etiopia, Tailandia, Afghanistan, Perù, Gibuti, Somalia, Bosnia. Nel 1994, l’esperienza accumulata negli anni con la Croce Rossa spinge Gino Strada, insieme alla prima moglie Teresa Sarti e alcuni colleghi e amici, a fondare Emergency, associazione indipendente e neutrale nata per portare cure medico-chirurgiche di elevata qualità e gratuite alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà, prima in Ruanda, poi in Cambogia e Afghanistan e molti altri paesi: da allora Emergency ha curato oltre 11 milioni di persone. Gino Strada è morto a Honfleur, in Normandia, il 13 agosto 2021.

 

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente