La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 20 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Gli studenti delle medie di Venasca hanno incontrato lo scultore Elio Garis

Per parlare della nuova scultura che sarà installata nella rotonda stradale di accesso al paese

La Guida - Gli studenti delle medie di Venasca hanno incontrato lo scultore Elio Garis

Venasca – Gli studenti delle tre classi delle Medie di Venasca hanno incontrato, nel salone comunale, lo scultore Elio Garis, poliedrico artista di Vigone, noto per le sue sculture monumentali realizzate in acciaio, bronzo, marmo e cemento. Garis è stato incaricato dal Comune di realizzare un’opera da collocare nella rotonda di accesso al paese. Gli studenti, accompagnati dai loro insegnanti, sono stati i primi tra i cittadini di Venasca a vedere un bozzetto dell’opera in lavorazione e sono stati coinvolti per dare un nome alla scultura, in modo da creare un ulteriore legame con la comunità venaschese. I ragazzi hanno assistito alla presentazione dell’opera, che lo scultore ha descritto fornendo numerosi dettagli e particolari, e hanno posto molte domande a Garis, con interesse e curiosità sinceri. La scultura sarà realizzata in acciaio corten e acciaio inox e avrà un’altezza complessiva di sette metri e mezzo. Sarà costituita da un alto stelo coronato da un elemento ovale di tre metri e mezzo di asse maggiore, dal quale sessanta ugelli faranno sgorgare piccoli getti d’acqua.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente