La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 3 dicembre 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A2A e Iren all’analisi e alla trattativa con Egea

I due colossi interessati alla multiutility albese ma le scadenze finanziarie si avvicinano ed è dunque tempo di decisioni e di chiusura

La Guida - A2A e Iren all’analisi e alla trattativa con Egea

Alba. La trattativa esclusiva tra A2A, il colosso lombardo di luce e gas, e l’albese Egea Energia, la multiutility, si interrompe così come è andata avanti finora e cambiano i termini di un possibile accordo, aprendo anche ad altri soggetti interessati.

Il 16 marzo scorso la società lombarda ha presentato un’offerta non vincolante avente ad oggetto l’ingresso, attraverso una operazione di aumento di capitale, nella compagine sociale di Egea con una quota di maggioranza assoluta (50,1%). A2A ha chiesto più tempo e dunque di estendere il periodo di esclusiva concordato e fissato per il 15 maggio al 12 giugno, probabilmente perché la situazione finaziaria è più complessa del previsto. Egea ha acconsentito alla prosecuzione delle attività di “due diligence”, ovvero l’attività di investigazione e di approfondimento sui dati, ma a condizione che A2A rinunci all’esclusiva relativamente alle trattative in corso. Si parte con una procedura competitiva, alla quale potranno partecipare altri soggetti.
Tra i soggetti possibili si riapre dunque la possibilità dunque che si affacci alla porta di Egea anche Iren, l’altra holding multiservizi emiliano-torinese che vede il Comune di Torino come secondo azionista. Iren aveva già avanzato interesse verso la società albese, in difficoltà di liquidità tra debiti e crisi energetica, che l’ha costretta ha sottoscrivere a dicembre scorso un finanziamento da 125 milioni con Macquarie Bank, da rimborsare entro giugno 2023.

La nota di Egea

A confermarlo anche la nota ufficiale di Egea.
“Le trattative con A2A – dice la nota di Egea –  proseguiranno nell’ambito di tale procedura competitiva. EGEa, sulla base delle manifestazioni di interesse precedentemente ricevute da A2A e IREN S.p.A. (“IREN”), ha trasmesso l’invito per la partecipazione ad una procedura competitiva, da concludersi entro il 12 giugno 2023, per l’individuazione di un partner nell’ambito di un’operazione basata su di un progetto industriale che preveda l’ingresso in EGEA con una partecipazione di maggioranza mediante un aumento del capitale sociale della stessa. EGEA ha riscontrato l’interesse di IREN e di A2A alla partecipazione alla fase di due diligence”.

La partnership di Iren in qualche maniera rafforzerebbe le sinergie su uno stesso territorio quello piemontese, dove entrambe operano da tempo, creando una sorta di ancora più grande multiutility del Nord Ovest. Certo è che le scadenze finanziarie si avvicinano ed è dunque tempo di decisioni e di chiusura delle trattative.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente