La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 22 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Roccabruna, il Roccerè gestito dall’Alt del Cuneese

L'ente turistico gestirà il centro visite per i prossimi tre anni

La Guida - Roccabruna, il Roccerè gestito dall’Alt del Cuneese

Roccabruna – L’Atl del Cuneese continuerà a gestire il Centro visite di Roccerè per i prossimi tre anni. Il sindaco di Roccabruna Marco Arneodo e il presidente dell’Atl del Cuneese Mauro Bernardi hanno siglato il rinnovo della convenzione con la quale il Comune di Roccabruna ha affidato anche per il triennio 2023-25 la gestione di uno dei più importanti siti di arte rupestre dell’età del Bronzo a livello europeo all’ente turistico.
“Sono molto contento che il Comune di Roccabruna sia entrato a far parte della compagine sociale dell’Atl del Cuneese: un’azienda seria e professionale che conosce bene la realtà territoriale ed ha la capacità di prestare servizi adeguati alle esigenze turistiche. Questa collaborazione ci permetterà di promuovere ancor meglio un sito storico e naturalistico unico, con grande attenzione alla tutela ambientale” afferma il primo cittadino Marco Arneodo.
Il Centro visite, situato in frazione Sant’Anna di Roccabruna, sarà aperto al pubblico a partire dal 1° giugno al 31 luglio e dal 21 agosto al 30 settembre la domenica dalle ore 10 alle 18; dal 1° al 20 agosto il centro sarà aperto tutte le domeniche dalle 10 alle 18 e dal 7 al 20 agosto tutti i giorni, con lo stesso orario.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente