La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 25 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La stagione del balon inizia a Cuneo con il trofeo San Bernardo

Sabato 18 marzo allo sferisterio Capello in campo Subalcuneo, Imperiese, San Biagio e Ceva

La Guida - La stagione del balon inizia a Cuneo con il trofeo San Bernardo

Cuneo – Il balon torna in campo sabato 18 marzo con il primo appuntamento della stagione, il trofeo San Bernardo. L’edizione 2023, la sesta nella storia della manifestazione, per la seconda volta si disputa in due sferisteri, a Diano  e Cuneo con un quadrangolare che è un vero e proprio test in vista dell’avvio dei campionati, fissato per sabato 8 aprile.

Protagoniste le squadre che portano nel nome il richiamo al prestigioso marchio garessino: San Bernardo Subalcuneo, Olio Roi San Bernardo Imperiese e San Bernardo San Biagio. La prima giornata di semifinali si è svolta sabato con vittorie di Imperia su Ceva per 9 a 2 e di Cuneo su San Biagio per 9 a 3.

Sabato 18 marzo, alle 13 il fischio d’inizio della finale per il terzo posto con le quadrette capitanate da Matteo Levratto e Andrea Pettavino. A seguire la finale per il titolo che vedrà opposte la squadra di casa, con l’esordio di Marco Battaglino, e quella del grande ex di turno, Federico Raviola.

ACQUA SAN BERNARDO SUBALCUNEO: Marco Battaglino, Roberto Corino, Enrico Rinaldi, Jacopo Pesce, Andrea Corino. Direttore tecnico: Giuliano Bellanti.

OLIO ROI ACQUA SAN BERNARDO IMPERIESE: Federico Raviola, Oscar Giribaldi, Davide Iberto, Davide Malafronte, Simone Giordano. Dt:Riccardo Aicardi e Lorenzo Terreno.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente