La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 19 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo ospita il primo saggio del Concorso di chitarra Ansaldi

Concerto sabato 11 marzo, alle ore 15 nel Salone d’onore del Municipio, su brani dall’800 ai giorni nostri

La Guida - Cuneo ospita il primo saggio del Concorso di chitarra Ansaldi

Sabato 11 marzo segna il primo momento pubblico del 47° Concorso Nazionale di Chitarra “sac. M.° Giovanni Ansaldi”: alle ore 15 nel Salone d’onore del Municipio di Cuneo si tiene il saggio di presentazione alle autorità e appassionati della musica classica. Presenterà la prof.sa Roxana Gabriela Morcosanu, Commissario di esame, che ricorderà come don Ansaldi, ideatore nel 1977 della manifestazione , sia stato legato a Cuneo per ben 10 anni, quale docente di organo al Liceo Musicale comunale “Bartolomeo Bruni”. Ricorderà pure che il grande statista cuneese, Adolfo Sarti, abbia istituito, durante il periodo in cui fu Ministro della P.I., la Cattedra Principale di chitarra nei Conservatori Musicali italiani.

Proporranno brani della letteratura chitarristica dall’800 ai nostri giorni:  il giovanissimo Mattia Pittaluga, undicenne di Imperia, il sedicenne Marlon Adriano di Alba e Camilla Melis di Chiari (Brescia) per la cat. “B”, il diciottenne Nicolò Bertano di Borgo San Dalmazzo per la cat. “C”, il 25enne Lorenzo Ottaviani, per la cat. “Giovani concertisti”, di Iseo, il duo Marlon Adriano(chitarra) e Ludovica Ambrogio(violino) di Mondovì. Hanno  voluto il momento artistico, molto onorifico per il Concorso, l’Assessore alla Cultura della Città, Cristina Clerico ed il Consigliere comunale Carla Isoardi Santina, che hanno contattato il Coordinatore logistico, Romolo Garavagno, premiato in ottobre 2022 con la “Chitarra d’oro”, da parte del Convegno internazionale di Chitarra adi Milano.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente