La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 13 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Acqua, un tavolo di lavoro per educazione alla cittadinanza

È stato pubblicato l’avviso di manifestazione di interesse per la costituzione di un gruppo di lavoro locale

La Guida - Acqua, un tavolo di lavoro per educazione alla cittadinanza

Cuneo  – È stato pubblicato in questi giorni sul sito del Comune di Cuneo l’avviso di manifestazione di interesse per la costituzione di un gruppo di lavoro locale che lavorerà con l’Amministrazione all’elaborazione di un Piano comunale di educazione alla cittadinanza globale. Si tratta di partecipare ad un gruppo di lavoro, composto da 15 persone, che si riunirà periodicamente con l’obiettivo di redigere un documento che dia applicazione territoriale alla Strategia nazionale per l’educazione alla cittadinanza globale, promuovendo nella comunità locale pratiche volte al contrasto del cambiamento climatico e alla tutela della risorsa acqua.
Questa attività è una delle principali azioni del progetto “Lungo le vie dell’ACQUA: Ambiente, Cultura, QUAlità di vita per Educare alla Cittadinanza Globale (ACQUA)”, finanziato dall’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo. L’obiettivo del progetto, che vede un partenariato composto dalle città di Rovereto, capofila dell’iniziativa, Mantova e Cuneo, è promuovere iniziative di educazione alla cittadinanza globale, con lo sguardo rivolto ai temi del cambiamento climatico e della gestione responsabile dell’acqua. Per il Comune saranno coinvolti il Parco fluviale Gesso e Stura e lo Sportello Europa/Europe Direct.

Per aderire al gruppo di lavoro locale è necessario partecipare alla selezione, effettuata dal Comune di Cuneo, presentando una manifestazione di interesse. Possono partecipare soggetti pubblici e privati profit e no-profit, che operino nei seguenti settori: enti locali, operatori culturali, terzo settore, in particolare realtà attive nell’ambito della solidarietà internazionale e/o della tutela dell’ambiente, ambito scolastico (rappresentanti del mondo della formazione, della Consulta studentesca, di enti formativi rilevanti a livello territoriale), altri soggetti provenienti da settori diversi (es. mondo dell’impresa, giornalisti…). Le modalità di partecipazione e i dettagli del ruolo del gruppo di lavoro locale sono precisati nell’avviso a manifestare interesse, disponibile sul sito del Comune di Cuneo (https://www.comune.cuneo.it/attivita-istituzionali-interne/sportello-europa-e-sviluppo-del-territorio/progetti-in-corso/bando-aics-2021-lungo-le-vie-dellacqua/costituzione-gruppo-di-lavoro-locale.html).
Le domande vanno presentate entro e non oltre le ore 12 del 13 marzo, compilando la documentazione presente sul sito e inviandola via mail all’indirizzo lungoleviedellacqua@comune.cuneo.it.

 

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente