La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 16 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Influenza, a dicembre a Cuneo 353 accessi al Pronto soccorso e 63 ricoveri

L’influenza quest’anno sembra essere molto più aggressiva del solito, in molti hanno preso la polmonite e spesso servono più giorni per uscirne

La Guida - Influenza, a dicembre a Cuneo 353 accessi al Pronto soccorso e 63 ricoveri

Cuneo – Se a livello nazionale l’influenza sembra già aver superato il picco intorno alla 50a settimana dell’anno entrando poi in una fase decrescente, a livello regionale e locale però la sua diffusione risulta ancora alta e ne deriva una pressione sui pronto soccorso che non va sottovalutata.

“Mediamente il pronto soccorso dell’ospedale di Cuneo registra 200 passaggi al giorno – spiega Giuseppe Coletta, direttore del Dipartimento di Emergenza e Aree critiche e dell’Anestesia e Blocco Operatorio Polivalente -. Dal 1° dicembre 2022 al 1° gennaio 2023, 353 passaggi in Pronto soccorso sono stati etichettati come patologie influenzali, si tratta di una percentuale del 6,5% sul totale degli accessi registrati. Di questi pazienti con l’influenza 63 sono poi stati ricoverati mentre gli altri sono stati assistiti e poi rinviati al proprio domicilio”.

L’influenza quest’anno sembra poi essere molto più aggressiva del solito e spesso servono più giorni per uscirne: “Quello che abbiamo notato è che quest’anno in molti, soprattutto gli anziani con pluripatologie ma non solo, accusano oltre ai sintomi più diffusi quali febbre, tosse, mal di gola e mal di orecchie, anche un’insufficienza respiratoria che porta alla polmonite – aggiunge Coletta -. Pertanto, per gestire questi pazienti, l’azienda ha trasformato un reparto in area medica dedicata, ma ci tengo a precisare che l’enorme afflusso di queste settimane non ha influito in alcun modo sull’attività chirurgica dell’ospedale”.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente