La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 13 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Pascoli in quota, si può continuare fino al 15 novembre

L'andamento del meteo ha favorito la crescita delle specie da foraggio, deroga per aree tra 800 e 1.500 metri di quota

La Guida - Pascoli in quota, si può continuare fino al 15 novembre

Cuneo – Il meteo, che in estate ha fatto soffrire l’agricoltura e la zootecnia, regala un’ulteriore “coda” di alpeggio: visto l’andamento climatico che ha favorito una buona crescita delle specie foraggere e permette di incrementare il periodo di pascolamento senza compromettere l’equilibrio dell’ambiente e della copertura vegetale, la Regione ha fissato un ampliamento dei termini di pascolamento previsti dal Regolamento forestale. Quindici giorni in più su tutto il territorio regionale, ma solo per quest’anno, in via eccezionale. E così, mentre il 31 ottobre è scaduto il termine per il pascolamento oltre i 1.500 metri, sotto quella quota (tra 800 e 1.500 metri) si potrà continuare fino al 15 novembre prossimo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente