La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 16 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Giovedì 6 ottobre a Cuneo una manifestazione per le donne iraniane

Dalle 17.30 un sit-in in piazza Audifreddi organizzato da Anpi Cuneo, Associazione Iran Libero e Democratico e dall'associazione dei medici iraniani in Italia

La Guida - Giovedì 6 ottobre a Cuneo una manifestazione per le donne iraniane

Cuneo – Giovedì 6 ottobre dalle 17.30 alle 18.30 in piazza Audifreddi si svolgerà un sit-in in sostegno e solidarietà delle donne iraniane. La manifestazione è organizzata da Anpi Cuneo, associazione Iran libero e democratico e l’associazione dei medici iraniani in Italia. “Un momento di riflessione e di solidarietà – spiega Ughetta Biancotto, presidente provinciale Anpi – in appoggio alle donne iraniane che nel loro paese stanno combattendo per la libertà e la democrazia. Per Masha Amini di 22 anni, picchiata violentemente, incarcerata e morta tre giorni dopo il pestaggio violento, per avere i capelli fuori dal velo. Per Hadith Najaf di 20 anni, uccisa da sei proiettili perchè protestava, e per le 300 persone, donne e uomini, che sono state ammazzate, inoltre per gli oltre 13.000 (numero in difetto), arrestati fino a oggi. Noi non possiamo lasciarli soli. Per questo oggi, quelle ragazze che mostrano i capelli, bruciano il velo, cantano Bella Ciao, rischiando la vita, non devono essere lasciate sole, ci deve essere la nostra e la solidarietà di tutti quelli che credono nei valori del rispetto della vita umana”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente