La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 1 ottobre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Pd e Azione trovano l’accordo, cosa succede nei collegi cuneesi?

Il Pd ha dato per certa la candidatura di Chiara Gribaudo, ma c'è anche il cuneese Enrico Costa e la braidese Emma Bonino

La Guida - Pd e Azione trovano l’accordo, cosa succede nei collegi cuneesi?

Cuneo – Il Pd con Azione e +Europa hanno raggiunto l’accordo elettorale in vista del 25 settembre. Lo hanno annuciato dopo l’incontro Enrico Letta, Carlo Calenda e Benedetto Della Vedova.
“Le parti si impegnano a non candidare personalità che possano risultare divisive per i rispettivi elettorati nei collegi uninominali, per aumentare le possibilità di vittoria dell’alleanza. Conseguentemente, nei collegi uninominali non saranno candidati i leader delle forze politiche che costituiranno l’alleanza, gli ex parlamentari del M5s (usciti nell’ultima legislatura), gli ex parlamentari di Forza Italia (usciti nell’ultima legislatura)”. È quanto si legge nel testo dell’intesa sottoscritta.
Al Pd va il 70% dei collegi uninominali e il restante 30% a +Europa eAzione.

Cosa comporterà per il cuneese? Non è dato ancora saperlo. Il Pd ieri si è affrettato nel comunicare i candidati dati per sicuri: la parlamentare uscente Chiara Gribaudo, capolista nel proporzionale alla Camera, l’ex sindaco di Bra e assessore regionale Bruna Sibille al proporzionale per la Camera, il segretario del circolo di Mondovi Luca Pione sul collegio uninominali di camera e il segretario provinciale e sindaco di Saluzzo Mauro Calderoni sul collegio uninominale al Senato. Ma ora si dovrà capire dove si collocherà la candidatura di Enrico Costa, monregalese, tra i fidati di Calenda e responsabile per Azione delle alleanze. O la braidese Emma Bonino, che però nella suam lunga militanza è stata eletta quasi sempre a Roma.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente