La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Margaro 26enne è il nuovo presidente degli allevatori piemontesi

Elia Dalmasso, cascina a Barge e alpeggio a Crissolo, laurea in Economia e commercio, succede a Roberto Chialva come presidente Arap

La Guida - Margaro 26enne è il nuovo presidente degli allevatori piemontesi

Cuneo – Un passaggio di testimone nel segno della continuità territoriale e della novità generazionale: nel consiglio di oggi (martedì 26 luglio) l’associazione regionale allevatori Arap Piemonte e Liguria ha scelto come nuovo presidente il 26enne Elia Dalmasso, allevatore di Piemontese e margaro con laurea in Economia e commercio, cascina a Barge e alpeggio a in alta valle Po a Crissolo, associato all’Arap da quando aveva 19 anni. Sostituisce il tarantaschese Roberto Chialva, che ha guidato l’associazione per vent’anni e ha accompagnato il “salto” dell’unificazione regionale.
“Migliorare l’efficienza organizzativa e la qualità del servizio senza gravare sui soci sarà la sfida da portare avanti – sottolinea Dalmasso -. Ci sono voluti moltissimi anni e impegno da parte di chi ha amministrato fino a oggi l’associazione per fare qualcosa di buono e duraturo negli anni; visti i tempi che corrono qualsiasi passo falso può azzerare tutti i sacrifici spesi per il bene dei soci”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente