La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 23 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Con Occit’amo un fine settimana di appuntamenti

Oggi concerti a Valloriate e Moiola, domenica danze occitane ad Argentera e musica tradizionale popolare a Vignolo

La Guida - Con Occit’amo un fine settimana di appuntamenti

Valle Stura – L’edizione 2022 di Occit’amo Festival, che insieme a Suoni dal Monviso dà forma al programma di Suoni delle Terre del Monviso, dà il via alla sua estate di eventi nelle vallate partendo dalla Valle Stura. Dopo il concerto di ieri sera a Gaiola, gli appuntamenti continueranno per tutto il fine settimana. Sabato 9 luglio alle 15, dalla collaborazione tra Nuovi Mondi Festival e Occit’amo Festival, a Valloriate presso la Chiesa di San Bernardo, suoneranno i “Bouilleur de sons”, con Sergi Llena e Pierre Rouch, che eseguiranno musica tradizionale dei Pirenei Occitani, Catalani e Aragonesi (ingresso gratuito). Alle 18, a Moiola, presso Bosco Tetto Spada, ci sarà il concerto dei “Face of God – Ernst Reijseger & Cuncordu e Tenore de Orosei”. L’improvvisazione e le polifonie del canto tradizionale sardo, il jazz d’avanguardia e la musica sacra insieme grazie al violoncello di Ernst Reijseger, virtuoso dello strumento e compositore olandese, con le voci del coro sardo Cuncordu e Tenore de Orosei. Il sito è raggiungibile a piedi con una passeggiata da Moiola di circa 30 minuti. Ingresso 10 euro. Info su www.nuovimondifestival.it.
Domenica 10 luglio a partire dalle 14, presso il Rifugio del Colle della Maddalena ad Argentera, “Bal d’Istà – Bal d’Auvergne con Duo Artense”, danze occitane accompagnate da un duo originale per una musica sottile e ritmata nata sull’altopiano dell’Artense (ingresso gratuito). Alle 21.30 a Vignolo, presso la Cappella di San Costanzo, Michela Giordano e Isabella Puppo (voce e arpa) si esibiranno nel primo di una serie di appuntamenti che metteranno in luce le voci femminili, tracciando un itinerario lungo lo Stivale attraverso la musica tradizionale popolare (ingresso gratuito).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente