La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 27 febbraio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Ente Turismo Langhe, Mariano Rabino è il nuovo presidente

"Ci aspetta un grande lavoro, eredità importantissima". Dopo 24 anni di servizio, il direttore Mauro Carbone annuncia le proprie dimissioni

La Guida - Ente Turismo Langhe, Mariano Rabino è il nuovo presidente

Alba – Si è svolta ieri (giovedì 28 aprile) nella sala convegni del Castello di Grinzane Cavour l’assemblea dei soci dell’Ente Turismo Langhe Monferrato Roero (per un territorio che conta 1.386 strutture ricettive, 141 itinerari ufficiali e 100 punti d’interesse). L’Atl ha rinnovato le cariche sociali: nuovo presidente è stato eletto Mariano Rabino (classe 1970, già assessore comunale ad Alba, consigliere regionale e parlamentare di Scelta Civica; a sinistra in piedi, nella foto), che succede a Luigi Barbero. Con lui nel consiglio di amministrazione: Elisabetta Grasso (designata dalla Regione), Micaela Soldano, Massimo Borrelli e Gianni Minetti (amministratore delegato). Nel collegio sindacale: Angelo Dabbene (presidente), Luisa Mazzuccato, Roberto Berzia, Paolo Zoccola (supplente) ed Elisa Saracco (supplente).
Il bilancio consuntivo 2021 è stato approvato all’unanimità. Il direttore Mauro Carbone ha riassunto le attività svolte nel primo semestre 2022 dall’ente e i progetti in via di sviluppo, per poi informare i soci delle sue prossime dimissioni dal ruolo di direttore dell’ente, dopo oltre 24 anni di servizio.
“Ci aspetta un grande lavoro – afferma il neopresidente Mariano Rabino -, l’eredità è importantissima. Grazie a tutte le persone che, fin dal 1996, anno di costituzione del primo ente di promozione territoriale, hanno lavorato per rendere grande questo territorio. La traccia è già stata segnata, spetta al nuovo cda mantenere la sostenibilità della nostra offerta turistica. La sfida è la coopetition, una parola inglese di recente creazione: unire la collaborazione alla competizione per migliorarci e raggiungere nuovi obiettivi e target”.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente