La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 23 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

L’Anpi Borgo e valli ha accolto il Delegato Nazionale

Accompagnato in visita ai luoghi-simbolo della Resistenza e al Memoriale della Deportazione

La Guida - L’Anpi Borgo e valli ha accolto il Delegato Nazionale

Borgo San Dalmazzo – Venerdì 4 marzo l’Anpi Borgo e valli ha ricevuto la visita del Delegato Nazionale Claudio Maderloni. Accolto dalla presidente Maddalena Forneris e da alcuni membri del Direttivo, Maderloni ha visitato MEMO4345 (allestito all’interno della chiesa di Sant’Anna) e il Memoriale della Deportazione alla stazione ferroviaria, dove per l’occasione sono anche stati aperti i vagoni.

Successivamente è stato accompagnato al cimitero cittadino per un omaggio al Sacrario partigiano e  poi è salito a Sant’Antonio Aradolo, dove è ricordato l’eccidio del 20 febbraio 1945, con la doppia lapide realizzata nel 2018 dai detenuti del carcere di Cuneo in collaborazione con la Scuola Edile.

“Ringrazio l’amministrazione comunale per la collaborazione e la sensibilità dimostrata – commenta la presidente Maddalena Forneris -. Borgo è una città antifascista e lo deve essere sempre di più. Giornate come questa rappresentano piccoli tasselli che contribuiscono a far crescere l’antifascismo. I tragici fatti di questi giorni, con il ritorno della guerra in Europa e il dramma dei profughi, ci fanno sentire ancora di più l’attualità dei fatti successi 77 anni fa e ci spingono a un forte impegno per la pace”.

(foto di Edgardo Filippi)

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente