La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 12 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Busca, beneficenza del gruppo dei donatori di sangue Adas

Duemila euro per la casa parrocchiale estiva di Confine, in valle Varaita

La Guida - Busca, beneficenza del gruppo dei donatori di sangue Adas

Busca – L’Adas – Associazione donatori autonomi sangue di Saluzzo ha partecipato il 23 gennaio alla 19ª edizione del “Fitwalking del Cuore” organizzata dall’Asd Scuola del cammino Fitwalking Italia, posizionandosi al primo posto per numero di partecipanti e premiata con un contributo di 3.610 euro. L’Adas, integrando tale somma, devolverà 2.000 euro per l’acquisto di attrezzature a favore degli studenti in situazione di disabilità dell’istituto “Soleri-Bertoni” di Saluzzo e il medesimo ammontare per il progetto promosso dal Gruppo Adas di Busca, volto al miglioramento dell’impianto di riscaldamento della “Casa vacanze estive – Confine” diretta da don Marco Tallone della parrocchia di Busca.
Il Gruppo Adas di Busca nasce nel 1969 e conta attualmente 275 donatori attivi. La responsabile territoriale è la neoeletta Gaia Andrea Galanti, affiancata da Ileana Armando e Anna Ballatore. Fondamentale la collaborazione del precedente responsabile Luciano Biadene e di Sergio Brignone, Italo Berardo, Martina Berardo, Renato Cappelli, Francesco Fruttero e Imelda Morra. Vengono eseguite sul territorio di Busca quattro donazioni l’anno, attualmente a San Chiaffredo perché la vecchia sede di prelievo (scuola media del capoluogo) è in via di rifacimento.
“Ci auguriamo che nel nuovo progetto del polo scolastico – dice Gaia Andrea Galanti – il Comune possa tener conto dell’esigenza di avere dei locali destinabili a tale scopo e che Busca possa vantarsi ancora di avere un locale di prelievo adeguato sul territorio. Per ogni informazione sulle donazioni e su come diventare donatore di sangue, il gruppo Adas di Busca è disponibile al numero di telefono 349.1013039”.
Nella  foto, da sinistra a destra: LivioDelfiore, presidente Adas  Saluzzo, don Marco Tallone, Luciano Biadene, ex capogruppo Adas  Busca, Ileana Armando, vicereferente Adas Busca, Gaia Andrea Galanti, referente Adas  Busca.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente