La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 22 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Indagare il rapporto tra essere umano e destino

Partendo dalla tragedia di Euripide, il 15 febbraio Andrea Chiodi porta al Toselli “Troiane”, una riflessione sul male e sul lutto

La Guida - Indagare il rapporto tra essere umano e destino

Cuneo – Interrogarsi sul senso del tragico, sul senso del male che entra nella nostra vita, nelle nostre case, partendo da le “Troiane” di Euripide. Questo l’obiettivo di Andrea Chiodi che, affidandosi al talento di Elisabetta Pozzi e a un cast di straordinari attori, porta a Cuneo “Troiane”, uno spettacolo che, con l’adattamento e la traduzione di Angela Demattè, va al cuore dei grandi temi che attraversano la storia e il pensiero della civiltà europea, e che oggi risultano così vertiginosamente vicini ai tempi attuali: il rapporto tra essere umano e destino, il lutto e il compianto, i legami familiari e tra generazioni che eventi enormi e dolorosi travolgono, lasciando chi resta nello smarrimento e nella affannosa ricerca di un senso. 

Questo testo immortale mostra che il senso di vicende luttuose e amare si può ritrovare e superare collettivamente a teatro, nel racconto corale che schiude emozione e riflessione. Una produzione Ctb –  Centro teatrale bresciano, con Graziano Piazza, Federica Fracassi, Francesca Porrini e Alessia Spinelli. 

“Troiane” va in scena al Teatro Toselli, martedì 15 febbraio alle 21. Biglietti sul sito del Comune  oppure il giorno dello spettacolo dalle 16 al botteghino del teatro.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente