La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 3 ottobre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Avis Borgo in festa, domenica 3 la consegna delle benemerenze

Verranno premiati i soci con 16, 24, 50, 75 e 100 donazioni all’attivo

La Guida - Avis Borgo in festa, domenica 3 la consegna delle benemerenze

Borgo San Dalmazzo – Il Consiglio Direttivo dell’Avis Borgo organizza per domenica 3 ottobre l’annuale Festa dei Donatori ed invita soci, familiari e simpatizzanti a partecipare.

Il programma della giornata è il seguente:

– ore 9.30 una delegazione si recherà al cimitero comunale per la deposizione dell’omaggio floreale alla lapide in ricordo dei soci defunti (sabato 2 come consuetudine alle ore 15 una delegazione avisina si recherà al cimitero per la deposizione di un omaggio floreale sulle tombe dei presidenti defunti);

– ore 10.30 Messa nela chiesa di San Dalmazzo celebrata per tutti i soci avisini;

– ore 11.45 nel salone consigliare avrà luogo la cerimonia di premiazione. Dopo il saluto del presidente e delle autorità, verranno consegnate le Benemerenze ai Soci e le borse di studio agli studenti vincitori del bando di Concorso.

Il pranzo sociale anche quest’anno non verrà organizzato per motivi inerenti il Covid-19.

Verranno premiati i soci che hanno raggiunto i seguenti traguardi: 8 donazioni, 16, 24, 50, 75 e 100. Saranno prese in considerazione le donazioni effettuate entro il 31 luglio 2021.

Le benemerenze sono le seguenti:

– 8 donazioni: Diploma con medaglia in rame (verranno consegnati esclusivamente presso la Sede e non durante la cerimonia. Gli aventi diritto verranno in ogni caso avvisati personalmente ed i loro nominativi pubblicati sul giornale sociale);

– 16 donazioni: Diploma con distintivo in argento;

– 24 donazioni: Diploma con distintivo in argento dorato;

– 50 donazioni: Diploma con distintivo in oro;

– 75 donazioni: Diploma con distintivo in oro e rubino;

– 100 donazioni: Diploma con distintivo in oro e smeraldo.

I premiati che non possono intervenire personalmente alla cerimonia sono pregati di farsi rappresentare o di delegare un proprio congiunto per il ritiro della benemerenza e della medaglia; in caso di assenza, darne tempestiva comunicazione alla segreteria.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente