La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 20 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Isasca, in difficoltà il comparto scuola e le attività commerciali

Il sindaco Guido Foglio: "Questa drammatica esperienza ci dovrebbe insegnare a valorizzare gli istanti della vita"

La Guida - Isasca, in difficoltà il comparto scuola e le attività commerciali

 Isasca – “In quest’anno di Coronavirus i disagi maggiori li ha avuti sicuramente il comparto della scuola. A Isasca hanno sede i laboratori di falegnameria del corso Legno dell’Istituto “Denina -Pellico – Rivoira” di Saluzzo. Parlo in particolare delle criticità legate al trasporto alunni e alla messa in sicurezza degli ambienti di laboratorio”, racconta il sindaco Guido Foglio.
Problemi gravi li hanno vissuti e li stanno vivendo le attività commerciali. “Parlo ad esempio dell’unica trattoria del Borgo e della falegnameria del Consorzio Saluzzo Arreda che hanno dovuto sospendere per un periodo le lavorazioni – continua il sindaco – Devo dire che per fortuna questa brutta esperienza ha aiutato a rafforzare la solidarietà tra gli abitanti del Borgo che, a onor del vero è all’ordine del giorno sempre. Ad Isasca gli abitanti si conosco tutti, da sempre siamo solidali gli uni con gli altri e tra tutti è stato grande il supporto morale in questi mesi. Anche il Comune ha fatto la sua parte per cercare di tornare velocemente alla normalità, sperando per il futuro nell’efficacia del vaccino. Dopo questi 12 mesi di emergenza, quello che mi sento di dire è che questa insolita e drammatica esperienza ci dovrebbe insegnare a valorizzare gli istanti della vita, vivendo il presente con una maggiore umanità. Ci siamo resi conto in questo tragico periodo che tutto il nostro operato può essere cancellato in un momento non programmabile ed è una cosa su cui riflettere e con cui dovremo in futuro fare i conti per non farci trovare impreparati”.

Servizio completo su La Guida di giovedì 25 febbraio 2021

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente