La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Le chiocciole della speranza

Iniziativa del Consorzio della Chiocciola di Borgo San Dalmazzo alla Ruota Due

La Guida - Le chiocciole della speranza

Borgo San Dalmazzo – L’allentamento delle misure restrittive ha consentito al Consorzio della Chiocciola di proporre un evento gastronomico sabato 13 febbraio al ristorante Ruota Due di Andonno. In tavola non solo le lumache borgarine, ma anche alcune tipicità della valle Gesso, trasformate e elaborate dallo chef Andrea Audisio, come la trota affumicata e il panettone preparato con la farina di segale. I piatti presentati hanno avuto il convinto apprezzamento del Vicepreside dell’Università delle Scienze Gastronomiche di Pollenzo, Silvio Barbero, storico cofondatore dello Slow Food, di cui il Consorzio fa parte come Comunità.

È stata anche un’occasione di confronto tra rappresentanti di istituzioni e enti del territorio, presenti il presidente del Parco Alpi Marittime Piermario Giordano, il presidente dell’Ente Fiera Claudio Bramardi, il consigliere Vincenzo Pellegrino in rappresentanza del Comune di Cuneo e il presidente dell’Associazione Albergatori Giorgio Chiesa. Molto gradito il simpatico intervento del giornalista Piero Dadone.

Il Consorzio guidato da Guido Giordana proporrà ancora un ultimo appuntamento sabato 27 febbraio al ristorante La Meiro di Castelmagno.

 

 

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente