La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 20 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La “banda dei pc” colpisce ancora

Il nono furto in poco più di un mese scoperto sabato 2 gennaio alla scuola elementare "Lidia Beccaria Rolfi" di largo Bellino

La Guida - La “banda dei pc” colpisce ancora

Cuneo – Nella notte tra venerdì 1 e sabato 2 gennaio si è verificato un altro furto in una scuola del Cuneese, il nono in poco più di un mese. A essere presa di mira questa volta dalla cosiddetta “banda dei pc” è stata la scuola elementare “Lidia Beccaria Rolfi” di largo Piero Bellino a Cuneo, privata di un computer, due tablet e altri supporti digitali. A dare l’allarme sabato sono stati alcuni operai impegnati in lavori di ristrutturazione all’istituto. Dal primo furto scoperto lo scorso 30 novembre al “Grandis” sono seguiti quelli al “Peano Pellico”, due volte, poi al “Bonelli”, al “Virginio”, al “Cpia” e alle scuole medie di via Sobrero e San Rocco Castagnaretta, oltre a un tentato furto all’Itis di Cuneo, per un bottino di circa 70 personal computer e tablet.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente