La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 20 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Rintracciato e arrestato in Albania grazie a poliziotti cuneesi

Un uomo che trascorse molti anni nel saluzzese, era ricercato per una condanna per violenza sessuale aggravata

La Guida - Rintracciato e arrestato in Albania grazie a poliziotti cuneesi

Cuneo – Anche con l’aiuto dei poliziotti cuneesi è stato catturato nei giorni scorsi in Albania un latitante su cui pendeva un mandato d’arresto europeo: si tratta di un uomo, poco più che 50enne, pluripregiudicato, condannato a sette anni e un mese di reclusione per violenza sessuale aggravata (reato commesso in modo continuativo a Saluzzo dal 2001 al 2003, secondo quanto accertato nelle indagini). L’ufficio centrale dell’Interpol di Tirana, con la Polizia albanese, lo ha individuato e arrestato a Bushat, nel nord del Paese. La sezione Catturandi della Squadra Mobile di Cuneo aveva ricostruito i suoi movimenti sul territorio nazionale, nel 2018 risultava essersi allontanato da Manta, dove aveva vissuto a lungo. L’uomo è stato portato in carcere, in attesa di essere estradato in Italia.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente