La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 25 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Martedì sera di grande volley al PalaUbi: Cuneo sfida le campionesse d’Italia

Martedì 12 novembre la Bosca S.Bernardo ospita a San Rocco Castagnaretta il Conegliano con le sue tante stelle, ancora imbattuto. Lise Van Hecke: “In campo per reagire e senza paura di sbagliare”

La Guida - Martedì sera di grande volley al PalaUbi: Cuneo sfida le campionesse d’Italia

Cuneo – Appuntamento di gala, martedì sera al PalaUbi di San Rocco Castagnaretta, per gli appassionati di volley: a partire dalle 20.30 (apertura cancelli e casse alle 19) le ragazze della Bosca S.Bernardo Cuneo affrontano le campionesse d’Italia della Imoco Conegliano, ancora imbattute in questa stagione. La capolista del campionato, che sabato si giocherà il primo trofeo stagionale (la Supercoppa italiana) contro le rivali di Novara, si presenterà a Cuneo con le sue tanti fuoriclasse, da Enogu a Sylla, da De Gennario a Wolosz, Hill e De Kruijf.

Le ragazze di Cuneo tornano in campo a poco più di quarantott’ore di distanza dalla sconfitta di Firenze, la terza consecutiva dopo i k.o. con Brescia e Chieri e affrontano Conegliano per la quinta volta nella loro storia (nei quattro precedenti ha sempre vinto l’Imoco).

Lise Van Hecke, opposto della Bosca S.Bernardo Cuneo, autrice di 24 punti nel match contro Il Bisonte Firenze, indica alle sue l’approccio alla sfida contro le prime della classe: “Credo molto in questa squadra; qualcosa di buono l’abbiamo già fatto vedere. Conegliano è una formazione fortissima ma dobbiamo reagire alle tre sconfitte consecutive. Per certi versi è la partita giusta nel momento giusto: non c’è pressione, nessuno si aspetta una vittoria. Dobbiamo provare a migliorare il nostro gioco; soprattutto in attacco possiamo alzare il livello. Contro Conegliano non dobbiamo lasciarci condizionare dalla paura di sbagliare; dobbiamo rischiare e stare unite su ogni palla”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente