La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 25 aprile 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La Banca delle membrane amniotiche da Cuneo a Torino

Componente della placenta che ha consentito di effettuare più di 1.700 trapianti per la cura di malattie oculari, della pelle e della bocca

La Guida - La Banca delle membrane amniotiche da Cuneo a Torino

Cuneo – La Banca delle membrane amniotiche della Regione Piemonte, istituita nel marzo 2003 presso l’Azienda ospedaliera Santa Croce e Carle, confluirà dal 1° febbraio presso le Banche tessuti e bioconservatorio della Città della salute di Torino, con l’obiettivo di promuovere in modo ottimale e su base regionale la raccolta, il trattamento, la conservazione e la distrubuzione di tutti i tessuti (cornee, tessuti muscolo-scheletrici, valvole cardiache, sangue placentare, membrane amniotiche).
La membrana amniotica è una componente della placenta, e dalla placenta donata al momento del parto cesareo viene preparata per il successivo trapianto. Nel corso degli anni la Banca ha selezionato più di 300 donatrici, che con la loro generosità hanno consentito di effettuare più di 1.700 trapianti su pazienti provenienti da Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta e Lombardia per la cura di malattie oculari, della pelle e della bocca, consentendo anche interventi ricostruttivi. In futuro, con la possibilità di utilizzare un laboratorio con caratteristiche più specialistiche, potrà essere impiegata in altri tipi di interventi, che spaziano dalla neurochirurgia alla chirurgia vascolare all’urologia.
Per eventuali chiarimenti è possibile contattare l’Ufficio relazioni con il pubblico dell’ospedale Molinette, tel. 011-6335444, urpmolinette@cittadellasalute.to.it, e dell’Azienda ospedaliera Croce e Carle, tel. 0171-641048, urp@ospedale.cuneo.it.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

O