La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 16 novembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Volantini dal cielo al Parco della Resistenza il 4 novembre

Iniziativa degli Uomini di mondo: alle 11.30 centinaia di volantini tricolore nel centenario della fine della Prima Guerra mondiale. Il calendario degli appuntamenti istituzionali

La Guida - Volantini dal cielo al Parco della Resistenza il 4 novembre

Cuneo – Domenica 4 novembre, in occasione della festa dell’unità nazionale e della “Giornata delle forze armate” e del centenario della fine del primo conflitto mondiale, Cuneo ospita diversi appuntamenti ufficiali, organizzati dal Comune.

La giornata si aprirà alle 9,30 con la deposizione di una corona al monumento ai caduti del 2° Reggimento Alpini di corso Dante seguita dalla deposizione di una corona al monumento ai “Ragazzi del ‘99”. Alle 10, al Parco della Resistenza, onori ai gonfaloni della Città e della Provincia, alzabandiera, lettura dei messaggi e intervento ufficiale di Roberto Martelli “I prigionieri di guerra in provincia di Cuneo 1915-1919”. Alle 10,45, trasferimento al monumento ai caduti in corso Giovanni XXIII, onori ai caduti, deposizione di corone, lettura della preghiera del soldato, onori ai gonfaloni della Città e della Provincia. Infine, alle 16.30, al Parco della Resistenza, cerimonia dell’ammainabandiera.

Nel corso della mattinata l’associazione “Uomini di Mondo” ha organizzato un’originale iniziativa: intorno alle 11.30, sull’area del monumento della Resistenza di Cuneo verranno lanciati centinaia di volantini tricolore da un aereo ultraleggero che partirà dall’aviopista di Pianfei.

Una rievocazione del volo su Vienna del 9 agosto 1918 ideato da Gabriele D’Annunzio. Sui volantini sarà scritto: “Come il poeta soldato Gabriele D’Annunzio in volo esortò i viennesi a porre fine alla inutile strage, così noi Uomini di mondo, nel centenario di quella pace tradita, auspichiamo che Cuneo gloriosa mai più debba ascoltare la tetra voce delle armi. Dal Cielo di Dio. IV Novembre 2018”.

In caso di maltempo, se l’ultraleggero non potrà volare, i volantini saranno distribuiti da un pulmino.

Il 4 novembre sarà messa a disposizione una navetta gratuita per seguire le cerimonie del mattino e la caserma “I. Vian”, sede del 2° Reggimento Alpini, sarà aperta al pubblico dalle 9 alle 12 di domenica 4.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.