La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 14 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Il territorio cuneese come set cinetelevisivo”, se ne parla a Cuneo

Mercoledì 10 ottobre al Centro Incontri della Provincia incontro organizzato da Film Commission Torino Piemonte e FIP Film Investimenti Piemonte, in collaborazione con Artea

Cuneo – Mercoledì 10 ottobre, alle 10, presso la Sala Einaudi del Centro Incontri della Provincia di Cuneo in corso Dante, 41 si tiene il convegno “Il cinema, strumento di attrazione territoriale. Il territorio cuneese come set cinetelevisivo” organizzato da Film Commission Torino Piemonte e FIP Film Investimenti Piemonte, in collaborazione con Fondazione Artea.

Nel corso della mattinata verranno analizzate  le ricadute in termini di marketing territoriale delle produzioni e presentati i vantaggi e gli incentivi fiscali, finanziari e di comunicazione per le imprese che scelgono di investire nel cinema mediante gli strumenti ormai consolidati del tax credit e del product placement.

Il programma dell’incontro prevede anche l’analisi di due “case history”: la prima vedrà coinvolti Marco Ponti e Federico Fusco che, in qualità rispettivamente di regista e location manager del film “Santa Maradona” spiegheranno il lavoro di set e le richieste del territorio, nel secondo invece saranno raccontate le positive esperienze di Banca Alpi Marittime ed Egea, entrambe da tempo concretamente impegnate a sostegno della realizzazione di film che portano la provincia di Cuneo e le sue storie sul grande schermo. In chiusura, Film Commission Torino Piemonte presenterà il suo progetto per la candidatura del territorio cuneese come set cinetelevisivo.

“Il Cinema è un ottimo strumento per far conoscere al grande pubblico una città e un territorio – commenta il Sindaco di Cuneo Federico Borgna-. Offre una visibilità che permette di accrescere la percezione positiva di un luogo. E in questo particolare momento storico, vivere un posto riconosciuto come bello e positivo è sicuramente un valore aggiunto che ha ampie ricadute. Per questo investire sull’immagine del proprio territorio è investire sulla propria azienda”.

L’incontro, rivolto alle istituzioni, agli enti locali e alle realtà imprenditoriali della Granda, sarà un’occasione per conoscere i benefici e le potenzialità delle produzioni cinematografiche legate ai territori coinvolti.

 

 

 

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.