La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 16 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Due escursionisti soccorsi nel cuore della notte

Un uomo e una donna di Carmagnola erano rimasti bloccati sul “sentiero del Postino”, in alta Valle Po, con un violento temporale in corso

La Guida - Due escursionisti soccorsi nel cuore della notte

Crissolo – Venerdì sera 31 agosto due escursionisti di Carmagnola, un uomo e una donna, sono rimasti bloccati sul “Sentiero del postino”, che dalle Traversette conduce al Rifugio Giacoletti, in alta Valle Po. L’allarme è scattato alle ore 22.30 circa di venerdì 31 agosto: i due camminatori erano a 2.5000 metri di quota, diretti al Rifugio. Improvvisamente è scoppiato un violento temporale e, anche per via del sentiero impervio, i due sono rimasti bloccati. È partita la richiesta di aiuto al Soccorso Alpino di Torino. I soccorritori si sono mantenuti sempre in contatto telefonico con i due camminatori, mentre dal Rifugio Giacoletti un soccorritore è subito partito per raggiungerli. Alle sorgenti del Po, a Pian del Re, cinque soccorritori erano pronti ad intervenire in caso di necessità. Il soccorritore partito dal “Giacoletti”, più vicino a loro, li ha raggiunti e ha constatato che i due, ben equipaggiati, non avevano problemi di salute. L’intervento di soccorso si è concluso alle 2 di notte, in modo felice:  i due carmagnolesi hanno trascorso la notte al Rifugio e le loro condizioni non destano preoccupazioni.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.