La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Aspettando il Concerto di Ferragosto

Martedì 14 le prove riprese dalla Rai e una serata di osservazioni astronomiche a Pian Pilun

Paesana – Dopo 17 anni, il “38° Concerto di Ferragosto Monviso Unesco” torna a Pian Muné, a Paesana, nell’ampio anfiteatro a monte della seggiovia che ha come sfondo il Monviso.
L’evento, cresciuto di rilievo anche grazie alla diretta televisiva della Rai, inizierà ufficialmente nel primo pomeriggio di martedì 14 agosto con le prove (dalle ore 14 circa), già riprese dai mezzi dell’emittente di Stato. Martedì 14 sarà già funzionante il servizio di trasporto da Paesana a Pian Muné (costo di 5 euro per andata e ritorno). A Pian Muné è possibile giungere al luogo del concerto con circa un’ora e un quarto di cammino lungo una comoda strada sterrata oppure utilizzando l’impianto di risalita (10 euro andata e ritorno, 5 euro la sola salita e quindi seguire il sentiero per circa 700 metri).
Mercoledì 15 agosto tutto il traffico degli automezzi e delle biciclette sarà fermato, per esigenze tecniche e di sicurezza, a Paesana, dove verranno allestiti parcheggi gratuiti. Il servizio di bus navetta avrà inizio alle ore 7 e proseguirà fino alle 12 circa. Al pomeriggio riprenderà al termine dello spettacolo, alle 15 circa. Nella mattinata, verso le 10, le prove finali e alle 13 inizierà il concerto offerto dai 60 orchestrali del Bruni, diretti dal maestro Andrea Oddone.
La diretta su Rai3 sarà condotta da Davide Marino.
Il Parco e l’Unione del Monviso propongono, per gli escursionisti, tre diverse vie d’accesso alternative. La prima, a piedi, dal Colle di Gilba (da Brossasco, parcheggio in borgata Lantermino). Il tempo di percorrenza è di circa 2 ore e 45 minuti dal parcheggio. Due itinerari per le mountain bike sono previsti da Oncino a Pian Croesio e da Paesana a Pian Muné. I camper potranno sostare nell’area riservata, poco a valle di Pian Muné, con accesso fino al 13 agosto e fino all’esaurimento dei posti disponibili.
Martedì 14, il Parco del Monviso propone, come evento collaterale e tappa di avvicinamento al “38°Concerto di Ferragosto”, una serata di osservazioni astronomiche a “Pian Pilun”. Ci saranno almeno dieci astrofili con i loro telescopi e le loro attrezzature d’osservazione, in collaborazione con l’Associazione Girba Viva la serata verrà preceduta da una polentata (polenta e salciccia a 10 euro, prenotazioni al numero 333.5252781) e sarà possibile campeggiare liberamente nell’area riservata. Il trasporto delle tende, previa prenotazione, sarà fatto gratuitamente con i mezzi dell’Associazione. Le auto dovranno parcheggiare in borgata Lantermino, con accesso da Brossasco. Tutte le informazioni relative al Concerto sono online sul sito www.concertodiferragosto.it .

Nelle fotografie che pubblichiamo (scattate da Mauro Piovano), ecco alcune immagini delle prove del Concerto di Ferragosto, nella sala di San Giovanni.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.