La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 12 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Al PalaUbibanca va in scena La Traviata

Questa sera (giovedì 26 luglio) la rappresentazione dell’opera in tre atti di Giuseppe Verdi, nell'ambito del Cuneo Classica Festival

La Guida - Al PalaUbibanca va in scena La Traviata

Cuneo – Sarà il giovane soprano ucraino Ruslana Koval a vestire i panni di Violetta Valerì nella rappresentazione de “La Traviata” l’opera in tre atti di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave, basata sull’opera teatrale di Alexandre Dumas “La signora delle camelie”, che sarà messa in scena stasera (giovedì 26 luglio), alle 21.30 al PalaUbibanca di San Rocco Castagnaretta.
Nel cast, oltre alla Koval, il tenore Angel Pazos (Alfredo Germont), il mezzosoprano  Fabiola Amatore (Flora Bervoix), mezzosoprano Valentina Adamo (Annina), il baritono Ivan Marino (Giorgio Germont), il tenore  Antonio Colamorea (Gastone), il baritono Emil Abdullaiev (barone Douphol), il basso Salvatore Demino (marchese d’Obigny ), il basso profondo Paolo Vezzosi (dottor Grenvil ), tenore Diego Giordana (Giuseppe), il basso Gabriele Manfredini (domestico di Flora e commissario).
Sul palco gli interpreti saranno accompagnati dall’Orchestra Filarmonica del Piemonte, dal coro lirico Enzo Sordello diretto da Nina Monaco, dal coro Vecchio Piemonte diretto da Gian Luca Fasano e dal coro del liceo “Ego Bianchi” diretto da Elda Giordana; Maestro collaboratore Francesco Pellegrino. Presente anche il Balletto Compagnia Lycore di Bordeaux; Concertazione e direzione: Maestro Stefano Giaroli; Regia di Marco Daperno e Monica Punzi. Costumi: Sartoria Bianchi Milano – Clarissa Casci, Alice Delfino. Luci: Gianfranco Ferrari,Jacopo Fantini, Elisa Tardivo. Trucco e acconciature: AFP – sezione di Cuneo. Capo macchinista: Corrado Ribero. Macchinisti: Davide Trapassi, Fabrizio Basso. Allestimento: Amici della Musica di Cuneo. Direttore di produzione: Roberto Punzi.
Lo spettacolo fa parte del ricco cartellone del “Cuneo Classica Festival” organizzato dal Comune di Cuneo e dalla Promocuneo in collaborazione con “Incontri d’autore” e “Amici della musica” di Cuneo e inserito nel calendario della rassegna “Cuneo… col bene che ti voglio”. Biglietti (a partire da 12 euro) presso la Promocuneo o sul sito del Comune di Cuneo.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.