La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 22 luglio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La carica dei 2.600 alla Fausto Coppi

Domenica 8 luglio la granfondo con partenza e arrivo in piazza Galimberti. Il percorso lungo di 177 chilometri con 4.125 metri di dislivello, la mediofondo di 111 chilometri e 2.550 metri d

La Guida - La carica dei  2.600 alla Fausto Coppi

Cuneo – Domenica 8 luglio le strade di Cuneo e delle sue vallate saranno animate dai 2.600 ciclisti in gara nella 31ª edizione della Fausto Coppi Officine Mattio.

Al via da piazza Galimberti, alle 7 del mattino di domenica 8 luglio, ci saranno concorrenti in rappresentanza di 35 nazioni (dopo gli italiani, la pattuglia più numerosa è quella dei francesi) e di tutti i cinque continenti, con le new entry rappresentate da Cile, Messico, Ucraina ed Emirati Arabi Uniti. Tra i partecipanti anche l’ambasciatore olandese in Italia, Joep Wijnands che sabato 7 luglio, nel corso della cerimonia di benvenuto alle Nazioni (alle 17.30), accoglierà i moltissimi atleti provenienti dai Paesi Bassi e domenica, si cimenterà nella medio-fondo. Presente alla cerimonia anche Vivien Jones, console onoraria del Cile in Italia.

Due i tracciati possibili: la medio-fondo di 111 chilometri e il percorso principe della granfondo di 177 chilometri.

Da piazza Galimberti (che sarà chiusa al traffico dalle 4 alle 18 di domenica) i partecipanti percorreranno il viadotto Soleri prima della divisione tra medio-fondo e granfondo. 

Il percorso lungo (dislivello di 4.125 metri) si dirigerà verso Tarantasca, Busca e la Valle Varaita, salirà al Santuario di Valmala poi proseguirà per Montemale e Castelmagno, scalerà il Colle Fauniera (m 2481) e dopo la discesa nel vallone dell’Arma continuerà per Demonte, Madonna del Colletto (m 1310), Valdieri, con rientro a Cuneo per l’arrivo in piazza Galimberti. 

Il percorso del medio (2.550 metri di dislivello), dopo la divisione al viadotto Soleri, si dirigerà invece verso Caraglio, proseguirà per Castelmagno e si ricongiungerà al lungo per la scalata al colle Fauniera.

L’arrivo del primo concorrente del percorso lungo è previsto alle 13, mentre il primo della medio fondo alle 10,45-11. 

Il lungo weekend di ciclismo sarà preceduto e accompagnato da moltissime iniziative collaterali: la Mangia & Pedala, dedicata alla famiglie, l’Eco-Team per la pulizia dei percorsi dai rifiuti, la raccolta in piazza a fini di riciclo delle bottigliette PET, il gioco Bimbi in Sella insieme a Polizia stradale (sabato 7 luglio), l’unità cardiologica per la Fausto Coppi Officine Mattio, il selfie sul Col Fauniera. 

In piazza Galimberti sarà presente il villaggio della Fausto Coppi, dove sabato 7 luglio, dalle 10 sono consegnati il pacco gara e la maglia ufficiale, quest’anno di colore giallo.

Nelle settimane scorse, l’associazione “Fausto Coppi on the road” ha provveduto allo sgombero neve dal Valcavera al colle Fauniera e ad eliminare il pericolo buche sulla strada da Castelmagno al colle. Circa trenta volontari, tra cui un gruppo di migranti ospiti a Monterosso Grana, hanno pulito la carreggiata ed è stato donato anche asfalto per la discesa di Madonna del Colletto. Nel giorno della gara, otto ciclisti con bici elettriche e zaini CamelBak percorreranno le strade della granfondo per raccogliere i rifiuti lasciati dai concorrenti.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.