La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 20 agosto 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Al Walter Merlo si sono disputati i Cds piemontesi di società

Doppio podio nel triplo per il Roata Chiusani

La Guida - Al Walter Merlo si sono disputati i Cds piemontesi di società

Cuneo – Quaranta società e 376 concorrenti, sabato 2 giugno, hanno gareggiato al Campo Walter Merlo, per i Campionati regionali di società per Cadetti e Cadette (anni 2003 e 2004) organizzati dall’Atletica Cuneo e coordinati dal responsabile tecnico Luigi Catalfamo.

I cuneesi si sono espressi al meglio nel salto triplo nel quale le atlete del Roata Chiusani Giorgia Ghibaudo (10.91) e Greta Dotta (10.30) hanno vinto oro e bronzo. Secondo piazzamento nei 1000 per Adele Roatta (Libertas Sprint Morozzo) 3.09.61 che ha migliorato il suo personale di ben 4.38. Nella gara sono arrivate rispettivamente settima e sedicesima Bianca Mandrile (Dragonero) 3.17.37 e Sofia Delfino (Atl. Cuneo) 3.30.69. Nell’edizione maschile Davide Galliano (Roata C.) taglia il traguardo in nona posizione (2.58.63); sedicesima per Alessandro Michelis (L. S. Morozzo), 3.06.17. Cecilia Ghigo (Atl. Fossano) si è guadagnata l’argento nei 300 ostacoli con il tempo di 47.87; risultato uguale nella stessa prova per il compagno di società Nicolò De Lio (42.63). Seconda miglior lunghezza per Gabriele Costamagna (A. Fossano) nel giavellotto con 41.77. Nella prova si sono qualificati 4° Matteo Viale (Dragonero) con 38.53 e 7° Edoardo Manfredi (L. S. Morozzo) 34.16. Nel peso Sveva Mattone (Roata C.) conquista il quarto posto con 7.92 seguita da Martina Bassi (A. Fossano) 7.78. Nel salto in alto decima e quattordicesima Debora Spinelli (Fossano) e Adele Falcone (Roata C.). La marciatrice Arianna Settembrini (L.S. Morozzo) nei 3000 è arrivata sesta (18.38.93). Andrea Bruggiafreddo (Roata C.) si è piazzato settimo e undicesimo nelle gare di lancio del disco e nel salto in lungo. Sugli affollati 80 metri Caterina Bernardi (A. Cuneo) è scesa sotto gli 11 secondi migliorando il personale (16° posto), mentre il compagno di squadra Alessandro Porracchia ha tagliato il traguardo in 27 posizione, seguito da Pietro Giordano (Dragonero). Nella classifica di società le migliori cuneesi sono state la Libertas Morozzo (12* femminile) e il Fossano (14° maschile).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.