La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 20 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Fossano, nuovo direttore di Medicina fisica e riabilitazione

Marco Quercio, genovese, 55 anni, nominato responsabile per l'Area Nord dell'Asl Cn1

La Guida - Fossano, nuovo direttore di Medicina fisica e riabilitazione

Fossano – Marco Quercio, genovese, 55 anni, è il nuovo direttore della Medicina fisica e riabilitazione Area Nord (Fossano) dell’Asl CN1.
Quercio ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Genova nel 1988, specializzandosi in Medicina Fisica e Riabilitazione Generale all’Università degli Studi di Pavia nel 1994. Dal 1997 al 2002 è stato responsabile della struttura riabilitativa dell’ospedale di Savigliano, mentre dal 2003 al 2011 e dal 2014 a oggi ha diretto come responsabile il reparto di secondo livello dell’ospedale di Fossano, sviluppando competenza clinica e gestionale riabilitativa dei pazienti ortopedici e neurologici sia in ambito degenziale sia nel contesto della rete ambulatoriale e domiciliare.
Dal 2008 ad oggi ha svolto oltre 14 mila prestazioni e gestito direttamente circa 800 ricoveri in regime ordinario e di Day Hospital. Ha avviato l’Ausilioteca presso l’ospedale di Savigliano e svolge ambulatori dedicati alla prescrizione degli ausili.
Ha partecipato a numerosi corsi e convegni nazionali e internazionali sia come discente sia come relatore e ha svolto esperienza formativa all’estero presso l’Università di Pittsburgh. Ricopre il ruolo di vice presidente vicario della Federazione Italiana di American Football di cui è tra l’altro il referente dell’area sanitaria e delle squadre nazionali.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.