La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 22 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il cuneese Umberto Noto gira l’Italia in teatro

Ha appena concluso le due tournée teatrali con Elio (de Le storie tese) in "Spamalot" e con Gabriele Cirilli ne "La famiglia Addams"

La Guida - Il cuneese Umberto Noto gira l’Italia in teatro

Cuneo – Umberto Noto, attore cuneese di origini campane, ha appena concluso la fortunata stagione teatrale che lo ha visto in tournée con due importanti musical prodotti dal Teatro Nuovo di Milano per la regia di Claudio Insegno. “Spamalot”, protagonista Elio, il celebre cantante de Le storie tese, e “La Famiglia Addams”, protagonista Gabriele Cirilli, che  saranno nuovamente in tour italiano la prossima stagione teatrale 2018/2019.
“In Spamalot, – spiega l’attore cuneese – spettacolo ispirato al celebre film dei Monty Python e riadattato da Rocco Tanica, io interpretavo Sir Robin, un esilarante e codardo cavaliere della tavola rotondissima che aveva l’arduo compito di aiutare il suo Re Artù (Elio) a mettere su un musical in perfetto stile Broadway. Elio è stato una grande scoperta, umanamente parlando. Un compagno di viaggio indimenticabile”.

Il cuneese Umberto Noto con Elio

Il cuneese Umberto Noto con Elio


Smessi i panni di Sir Robin, ha indossato quelli di Zio Fester in un adattamento teatrale della celebre saga della Famiglia Addams questa volta al fianco del comico Gabriele Cirilli.
“Sono il fratello di Gomez  – dice – interpretato dal talentuoso Cirilli. Gabriele è il fratello maggiore che nella realtà tutti vorrebbero avere, simpatico, appassionato e forte sostenitore del lavoro di squadra che porta in dote la sua esperienza teatrale trentennale iniziata alla scuola di Gigi Proietti”.
Umberto Noto nasce nel settembre del 1973 a Cava de’ Tirreni in provincia di Salerno, ma a seguito del disastroso terremoto dell’Irpinia, nel 1980 la sua famiglia si trasferisce a Cuneo. Papà Franco, sottufficiale dell’esercito e mamma Liana, dipendente della pubblica istruzione, oggi entrambi in pensione, insieme alla sorella Ines, Direttore dell’agenzia formativa di Confcommercio Cuneo e del cognato Fabrizio, sono oggi i suoi più grandi sostenitori e lo rincorrono tra un teatro e l’altro in giro per il Paese. Formatosi alla Musical The School di Milano dove si diploma nel 2002, da allora gira il mondo come performer, passando con disinvoltura dalle production a bordo delle navi da crociera, ai concerti, alla prosa, al musical, alla televisione. È stato tra i protagonisti in teatro di: I Promessi sposi, Il ritratto di Dorian Gray, Saranno Famosi, Gian Burrasca, Sogno di una notte di mezza estate e La Sposa in Blu, black comedy con Mauro Coruzzi in arte Platinette, commedia per la quale cura la sua prima regia. In questi anni Umberto ha recitato anche in importanti serie tv come “Camera Café” con Luca e Paolo e “Piloti” con Enrico Bertolino e Max Tortora, è stato acting coach della quarta stagione della serie tv Disney “Alex & Co”. E fa parte del cast internazionale del film di prossima uscita nelle sale “Ulysses – A dark Odyssey” per la regia di Federico Alotto.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.