La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 14 novembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Visita al Museo dell’arpa, Isasca e Brossasco

Il 15 aprile sarà una nuova “Domenica in arte”, alla scoperta del nostro territorio

La Guida - Visita al Museo dell’arpa, Isasca e Brossasco

Piasco – Domenica 15 aprile sarà una giornata all’insegna dell’arte, organizzata dal Museo dell’arpa Victor Salvi di Piasco in collaborazione con Turistingamba, progetto culturale curato dalla guida turistica Monica Giraudo.
L’iniziativa prenderà il via alle 14.30 con la visita guidata al Museo dell’arpa Victor Salvi, il primo ed unico museo al mondo interamente dedicato allo strumento, alla sua storia e al suo universo sonoro.
A seguire ci si sposterà nel piccolo borgo di Isasca, in bassa valle Varaita, per vedere gli affreschi della metà del ‘500 nella chiesa di San Massimo. Il percorso continuerà poi verso la vicina Brossasco con la visita alla cappella di San Rocco, riccamente affrescata nel XVI secolo con storie della vita del Santo.
Visita guidata al Museo dell’arpa 6 euro, 3 euro per gli over 65, gratuito fino a 5 anni e per i possessori di Abbonamento Musei. Visita guidata ai siti storico artistici di Isasca e Brossasco 5 euro, con trasferimento a carico dei partecipanti. Prenotazione obbligatoria entro le 16 di venerdì 13 aprile. Per info: Museo dell’Arpa Victor Salvi, tel. 0175-270510; Turistingamba, referente Monica Giraudo, tel. 333-4062819.
La prossima “Domenica in arte” sarà il 13 maggio con un’escursione alla scoperta del centro storico di Villafalletto e al Santuario della Madonna degli Alteni.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.