La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 16 novembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Montagne in Arte” ad Ostana

Lunedì 2 aprile la festa di chiusura della mostra "Il mondo rurale tra '800 e '900"

La locandina della mostra "Il mondo rurale tra '800 e '900"

Ostana – Si chiude lunedì 2 aprile, giorno di Pasquetta, la mostra “Il mondo rurale tra ‘800 e ‘900”, allestita al centro polifunzionale “Lou pourtoun” di borgata Miribrart/Sant’Antonio. La rassegna, curata da Cinzia Tesio, presenta una trentina di opere, tra le quali anche lavori di Leonardo Bistolfi, Giulio Boetto, Giovanni Fattori, Filippo De Pisis e Mario Sironi, che testimoniano il rapporto degli artisti italiani con il mondo contadino nel XIX e XX secolo.
Per l’occasione, l’Associazione Bouligar, il Comune di Ostana e l’associazione Culturando Insieme organizzano l’evento “Montagne in Arte”, con una visita guidata della mostra alle 16,30 e un concerto per violino e pianoforte alle 17,30, tenuto dai maestri Marianna Brondello e Federico Bersia all’interno dell’area espositiva. Seguirà, alle 18,30, un apericena.
Ingresso gratuito per visita guidata e concerto; 8 euro per l’apericena.
Il 1° e il 2 aprile la mostra sarà aperta dalle 11 alle 17, con ingresso libero.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.