La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 23 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Adriano Soave deceduto a Limone

76 anni, instancabile anima e motore del gruppo Alpini di Limone, che aveva contributo a rifondare negli anni Sessanta

La Guida - Adriano Soave deceduto a Limone

Limone – Nella notte tra giovedì 15 e venerdì 16 è mancato nella sua casa Adriano Soave, 76 anni. Uomo molto conosciuto e stimato, ha esercitato per oltre 50 anni la professione di geometra. Cominciò al Genio civile di Cuneo e poi divenne responsabile dell’ufficio tecnico comunale di Limone, per poi dedicarsi alla libera professione. Soave era un provetto sciatore, appassionato di montagna e un suo profondo conoscitore. Frequentò la Scuola militare alpina, raggiungendo il grado di capitano, e s’impregnò dei valori del Corpo che furono una costante nel suo modo di vivere. Instancabile anima e motore del gruppo Alpini di Limone, che aveva contributo a rifondare negli anni Sessanta, è stato insignito con la PH Fellows dal Rotary International.
Don Romano Fiandra così lo ricorda: “Adriano era un uomo riservato ma presente e molto ben inserito nel tessuto della comunità. E poi era uno di quelli che nelle situazioni difficili metteva la pace. Un personaggio importante per Limone, che ovunque passava lasciava una traccia”.
Soave lascia la moglie Mina Mattone e i figli Luca e Monica. I funerali saranno celebrati domani alle ore 14.30, nella chiesa parrocchiale di San Pietro in Vincoli.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.