La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 14 novembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Una petizione sul tema delle bioenergie

Promossa da Lipu e BirdLife International in vista del voto sulle biomasse nei prossimi giorni al parlamento europeo

La Guida - Una petizione sul tema delle bioenergie

La Lipu promuove, con BirdLife International, una petizione sul tema delle bioenergie e in particolare dell’utilizzo di biomassa legnosa, di provenienza in gran parte boschiva, come fonte per la produzione di energia. I parlamentari europei, oggi impegnati sulla pesca, voteranno tra qualche giorno su questo tema delicato.

“Una decisione a favore dell’uso energetico delle biomasse forestali non solo metterebbe a serio rischio un patrimonio forestale europeo già sotto attacco nei paesi dell’est Europa (si veda il tema delle foreste primigenie della Polonia) o che si sta faticosamente ricostruendo e rinaturalizzando ad esempio in Italia (cosa che consente anche una ripresa delle specie forestali “pure”, ad esempio Picchio nero e galliformi) – spiega Danilo Selvaggi, direttore generale Lipu e BirdLife Italia -, ma rappresenterebbe un pericolo anche per le foreste equatoriali, poiché le decisioni europee hanno ripercussioni a livello mondiale e fanno da modello globale di sfruttamento forestale. Con BirdLife invieremo una scheda informativa ai nostri parlamentari europei, ma intanto serve il vostro aiuto. Partecipate alla petizione qui di seguito, compilando il form al link ‘Stop burning our forests and our food for energy!’ che invierà automaticamente una mail ai parlamentari europei”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.