La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 22 aprile 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Approvato lo statuto del nuovo Consorzio socio-assistenziale del Cuneese

La Guida - Approvato lo statuto del nuovo Consorzio socio-assistenziale del Cuneese

Cuneo – L’assemblea dei sindaci ha approvato all’unanimità, giovedì 21 dicembre, lo statuto del nuovo Consorzio Socio Assistenziale del Cuneese. Attivo dal 1°gennaio 2018, il nuovo ente avrà un bacino di utenza di circa 160 mila abitanti e raggrupperà 53 comuni: Cuneo, Acceglio, Aisone, Argentera, Beinette, Bernezzo, Borgo San Dalmazzo, Boves, Busca, Canosio, Caraglio, Cartignano, Castelletto Stura, Castelmagno, Celle di Macra, Centallo, Cervasca, Chiusa di Pesio, Demonte, Dronero, Elva, Entracque, Gaiola, Limone Piemonte, Macra, Margarita, Marmora, Moiola, Montanera, Montemale, Monterosso Grana, Morozzo, Peveragno, Pietraporzio, Pradleves, Prazzo, Rittana, Roaschia, Robilante, Roccabruna, Roccasparvera, Roccavione, Sambuco, San Damiano Macra, Stroppo, Tarantasca, Valdieri, Valgrana, Valloriate, Vernante, Vignolo, Villar San Costanzo, Vinadio. Grazie a questa operazione condivisa, il servizio sociale unico da gennaio corrisponderà perfettamente al territorio del distretto sanitario che è stato unificato un anno fa. La fusione delle due strutture, quella del Cuneese e quella delle Valli Grana e Maira, permetterà quindi di operare in maggiore sinergia offrendo ai cittadini servizi di eccellenza grazie anche all’unitaria presenza e alla capillarità sul territorio.L’Assemblea dei sindaci ha nominato anche il nuovo consiglio di amministrazione che resterà in carica fino al 17 dicembre 2018, come previsto dallo Statuto consortile. Ad affiancare nel lavoro il nuovo presidente, Giuseppe Origlia, saranno il vice Gianluca Bianco e i consiglieri Alessandra Boccardo, Simonetta Odasso e Claudia Ternavasio.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.