La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 20 febbraio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo!

Patrizia Manassero vittima di una bufala sul web

Attribuito al vice sindaco un “emendamento segreto” che estenderebbe l’obbligo vaccinale agli adulti

La Guida - Patrizia Manassero vittima di una bufala sul web

Cuneo – Patrizia Manassero, senatrice dimissionaria e attualmente vice sindaco di Cuneo è stata coinvolta suo malgrado in una delle innumerevoli “bufale” che giornalmente invadono il web. Le è infatti stato attribuito un inesistente “emendamento segreto” che estenderebbe l’obbligo vaccinale anche per gli adulti dal 1° gennaio 2018, ma sulla sua pagina di Facebook, la Manassero precisa che “si tratta dell’ennesima fake news che purtroppo, provoca incertezze e dubbi totalmente infondati in molte persone, in assoluta buona fede, che vengono cosi disinformate”.Il post ha avuto in poche ore oltre 700 condivisioni, oltre 400 like e commenti. Un pericoloso indice di come gli utenti del web siano convinti delle correttezza di una notizia in realtà falsa.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.