La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 10 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“La vetrina più bella”, primo premio al negozio Spaccio Parmigiano

Il negozio di corso Galileo Ferraris ha conquistato la giuria con un enorme boccale di birra composto da palloncini colorati

La Guida - “La vetrina più bella”, primo premio al negozio Spaccio Parmigiano

Cuneo – È stato il negozio Spaccio Parmigiano ad aggiudicarsi il primo premio al concorso “La vetrina più bella” indetto da Confcommercio Cuneo e Il Porticone in occasione dell’Oktoberfest. Il negozio di corso Galileo Ferraris ha conquistato la giuria con il suo enorme boccale di birra costruito con palloncini colorati aggiudicandosi un viaggio di due notti per quattro persone offerto da Ventana Group. Secondo classificato il negozio di casalinghi “Bosio Casa” di via Roma che ha vinto un televisore grazie alla collaborazione con VideoCenter srl e terzo classificato il bar “Bfly Cafè” di corso Nizza che si è aggiudicato una macchina da caffè omaggiata da Torrefazione Fantino. La premiazione della più bella vetrina in tema bavarese si è tenuta ieri sera (martedì 3 ottobre) nel padiglione allestito in piazza d’Armi, alla presenza del presidente della Camera di Commercio di Cuneo Ferruccio Dardanello, del direttore della Confcommercio Cuneo Marco Manfrinato, del presidente della Bam (main sponsor dell’Oktoberfest Cuneo) Gianni Cappa e del presidente della Sidevents srl, organizzatore dell’evento, Carlo Pallavicini.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.