La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 17 luglio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Musica solidale

La Guida - Musica solidale

Boves – Tre concerti per promuovere l’attività di Alcase Italia Onlus, la prima organizzazione italiana interamente dedicata alla lotta al cancro al polmone, con sede a Boves: a partire da giovedì 14 settembre il duo pianistico composto da Luciana Barale e da Ekaterina Afanasyeva intraprenderà una breve tournée intitolata “Note solidali”, che toccherà i centri di Boves, Borgo San Dalmazzo e Caraglio. Durante i tre concerti, tutti ad ingresso libero (eventuali offerte saranno destinate da Alcase Italia a progetti di supporto ai malati), saranno eseguite musiche di Leon D’Ourville, Gabriel Fauré, Moritz Moszkowski e Sergej Rachmaninov. Lo spettacolo si presenterà come un originale mix di musica, immagini e parole volto ad infondere speranza e serenità in chiunque si trovi ad intraprendere la lotta contro la malattia e a fornire informazioni sull’attività del sodalizio, che conduce la propria missione attraverso progetti di prevenzione, supporto e informazione ai malati, oltre ad organizzare eventi per sensibilizzare l’opinione pubblica e raccogliere fondi. L’appuntamento è fissato per giovedì 14 settembre alle 18, presso l’auditorium Borelli di Boves, sabato 16 settembre alle 21, presso il Civico Istituto Musicale di Borgo San Dalmazzo, e martedì 19 settembre alle 18, presso il Teatro Civico di Caraglio.L’iniziativa è promossa da Alcase Italia Onlus, con il sostegno del Centro Servizi per il Volontariato Società Solidale.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.