La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 28 maggio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Fossano il festival “Vocalmente”

La Guida - A Fossano il festival “Vocalmente”

Fossano – Si è aperta ieri, mercoledì 6 settembre, la quarta edizione di “Vocalmente”, il festival di respiro internazionale che la città degli Acaja dedica alla musica a cappella, con la presenza di artisti provenienti da tutto il mondo. Quattro i concerti in programma, tutti ad ingresso gratuito, ospitati in piazza Castello. Dopo l’esibizione dei “Cluster”, gruppo vocale genovese annoverato tra le migliori formazioni italiane, giovedì 7 l’appuntamento sarà con i Postyr (nella foto), ensemble danese di quattro voci, cui si uniscono un computer e melodie accattivanti. Venerdì 8 i riflettori si accenderanno, invece, per gli Skety, una formazione costituita da giovani cantanti jazz e musicisti professionisti provenienti dalla Repubblica Ceca. La chiusura della rassegna sarà affidata, sabato 9, ai “Rockapella”: direttamente dagli Stati Uniti uno dei più duraturi, sofisticati ed imitati ensemble vocali al mondo. Al pubblico sarà offerta la possibilità di incontrare gli artisti prima di ogni concerto, nel chiostro del Castello degli Acaja, alle 17.45. Modererà gli incontri il co-direttore artistico e membro dei Cluster, Erik Bosio. L’edizione 2017 della manifestazione vedrà le aree di ristoro interne del festival gestite dal presidio Slow Food Fossano, che offrirà il meglio della qualità e dell’eccellenza territoriale piemontese.I posti per i concerti sono prenotabili sul sito www.vocalmente.net.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.