La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 12 novembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cinque voci a cappella come un’orchestra

La Guida - Cinque voci a cappella come un’orchestra

Busca – Sabato 2 settembre alle 21, in piazza Santa Maria (in caso di maltempo, nel teatro comunale) nell’ambito della 13ª edizione della rassegna “Suoni dal Monviso”, si esibisce il gruppo vocale “Mezzotono – Piccola orchestra italiana senza strumenti”, che propone lo spettacolo “Mad in Italy”, ad ingresso libero. Il concerto è eseguito interamente da cinque voci a cappella, che si assumono il compito di riprodurre il suono dei vari strumenti, con un approccio simpatico e coinvolgente da parte degli interpreti, abilissimi anche nel dialogare con il pubblico. “I Mezzotono, provenienti da Bari, sono autentici ambasciatori della musica italiana nel mondo – dicono i responsabili del gruppo corale “I Polifonici del Marchesato”, che hanno organizzato il concerto, in collaborazione con il Comune di Busca e il Consorzio Bim Valle Varaita -; non solo i teatri italiani, ma ben 39 Paesi di tutti i 5 continenti hanno ospitato la loro musica”. Ascoltando i concertisti nella loro performance, sembra di trovarsi di fronte ad una vera orchestra: dallo swing alla bossa nova, dal mambo al tango, dagli arrangiamenti per big band alla musica classica, dal pop al folk, con il loro spettacolo, questi artisti attraversano decenni di cultura musicale italiana. La formazione è composta da Daniela Desideri (soprano), Gaia Gentile (mezzosoprano), Fabio Lepore (tenore), Marco Giuliani (baritono) e Andrea Maurelli (basso).Info: www.suonidalmonviso.it  info@polifonicidelmarchesato.it; tel. 349-3362980 o 349-3282223.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.