La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 20 luglio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Occit’Amo” in valle Grana

La Guida - “Occit’Amo” in valle Grana

Valle Grana – Il festival “Occit’Amo” sbarca in valle Grana, da domenica 13 a martedì 15 agosto.Tanti agli appuntamenti organizzati in occasione dell’evento. Domenica 13 a Valgrana “Il gusto in bici”, escursione alla scoperta della bassa e media valle in compagnia di Roberto Ribero, accompagnatore naturalistico e guida dell’Accademia Nazionale Mtb. Il ritrovo è fissato alle 10 in piazza Galimberti, sotto la ruota del Mulino. Il percorso si snoderà tra le campagne, sfruttando piste sterrate e strade a bassa frequentazione, toccando i luoghi dove vengono prodotte alcune delle eccellenze agricole del territorio (tartufo nero di Montemale e zafferano della Valle Grana) e diversi siti di interesse storico artistico (costo 8 euro adulti, gratuito bambini). L’itinerario si concluderà, dopo un rinfrescante gelato, presso il punto di partenza, in tempo per il concerto dei “Polifonic System” che si terrà alle 18 presso l’Ospizio della Trinità.Due le tappe in calendario per lunedì 14 agosto. A partire dalle 14.30, a Monterosso Grana, visita guidata al Museo Terra del Castelmagno, recentemente arricchito con una mostra temporanea sui vestiti tipici da festa nei primi 50 anni del Novecento, alla scoperta del territorio, della comunità e del patrimonio storico culturale della media valle. La gita proseguirà con la visita al museo permanente dei “Babaciu” che popolano portici, balconi e stalle della frazione di San Pietro (costo 5 euro). La rassegna si sposterà poi a Pradleves dove è prevista la visita alla Cooperativa agricola La Poiana e alle grotte di stagionatura del Castelmagno, seguita, alle 18, presso l’ex centralina Galina, dall’incontro con l’autore Diego Vaschetto, geologo, specializzato in scienze e culture alpine, fotografo, che presenterà il suo ultimo libro dal titolo “Borgate Fantasma del Piemonte”. La giornata si concluderà con un apericena presso il bar del campo a Pradleves e con la proiezione all’aperto, alle 21, del docu-film “Socrates, uno di noi” di Marco Mathieu, a cura del Cinecamper Nuovi Mondi Film Festival.Per la mattina di Ferragosto è in programma una facile escursione guidata che, partendo dal Santuario di Castelmagno, toccherà alcuni tra gli alpeggi più pregiati del territorio. Nel corso del percorso è previsto anche un momento di incontro con alcuni allevatori (costo euro 10). Ritrovo alle 10 al Ristoro del Pellegrino al Santuario. A chiudere la giornata, alle 16, sarà il tradizionale Concerto di Ferragosto con i “Lou Dalfin”, davanti al sagrato del Santuario.Per le attività è necessario prenotare: expa.terradelcastelmagno@gmail.com o tel. 338-9362815.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.