La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 13 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

In tanti alla fiaccolata della Liberazione

La Guida - In tanti alla fiaccolata della Liberazione

Diverse centinaia di persone hanno preso parte ieri sera alla tradizionale fiaccolata della Liberazione a Cuneo. Il corteo è partito dal monumento alla Resistenza sul viale Angeil ed è stato aperto dalla Banda musicale Duccio Galimberti. Prima di partire al monumento alla Resistenza sono intervenuti il sindaco di Cuneo Federico Borgna, la presidente Anpi Cuneo Ughetta Biancotto, il presidente Istituto storico della Resistenza Sergio Soave, che ha tenuto l’orazione ufficiale, e Lia Bruna in rappresentanza dell’associazione "Ora e sempre". Con fiaccole consentite oltre che i lumini, striscioni, bandiere della pace, giovani, vecchi, adulti e bambini hanno sfilato lungo corso Dante, poi in corso Nizza, in piazza Galimberti con la sosta davanti a Casa Galimberti dove la Banda di Cuneo ha omaggiato l’eroe nazionale sulle note di "Bella Ciao", Il corteo è proseguito su via Roma per raggiungere piazza Virginio dove si è tenuto il concerto degli Statuto. Proprio in piazza Virginio si è affollata diversa altra gente per concludere la serata in musica

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.