La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 23 maggio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo, oggi l’ultimo saluto a Piero Fontana

La Guida - Cuneo, oggi l’ultimo saluto a Piero Fontana

Cuneo – Si è spento nella giornata di sabato 11 marzo Piero Fontana, 85 anni, vice presidente del comitato provinciale Anpi di Cuneo, antifascista, staffetta partigiana nelle valli Gesso e Vermenagna.“Tutta la famiglia Fontana ha partecipato alla Resistenza e alla guerra di Liberazione – ricorda Ughetta Biancotto, presidente dell’Anpi provinciale – Il fratello Attilio Fontana, fu comandante partigiano, nelle formazioni Giustizia e Libertà, della Brigata Valle Gesso, fu l’ideatore, a Cuneo, della fiaccolata del 24 aprile, inoltre, occorre ricordare i fratelli: Nino, Nella, Beppe, Jucci, Giovanna, Mario e Romano, i primi quattro, partigiani combattenti, gli altri hanno contribuito alla causa come staffette”.“Uomo di grande intelligenza e sensibilità – prosegue Ughetta Biancotto – ha sempre portato avanti gli ideali di libertà e di democrazia con generosità e autorevolezza. Imprenditore, ha creato con la famiglia, a Borgo San Dalmazzo, Autofontana e Fontauto a Boves. Piero ci mancherà perché, fino a quando la salute glielo ha permesso, ha dedicato tempo e energie all’ampi, contribuendo a organizzare tutte le manifestazioni portate avanti dall’associazione”.Lascia la moglie Liliana Varengo, le figlie Milva e Paola, i fratelli Nino e Piero e la sorella Iucci.I funerali si svolgono in forma civile a Cuneo oggi (lunedì 13 marzo) alle 14.30, presso il Monumento della Resistenza in Viale Angeli.  

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.