La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Servizio civile, 104 giovani impegnati in 34 progetti

La Guida - Servizio civile, 104 giovani impegnati in 34 progetti

Cuneo – “Oggi cominciate il vostro servizio civile: sappiate che sarà diverso da come ve l’aspetttavate. Ci saranno tanti momenti belli, ma anche altri forse difficili.  Potrà capitarvi di pensare di spostare le cose di un metro e magari di riuscirci soltanto per pochi centimetri, ma il vostro sarà comunque uno spostamento. Sappiate che farete voi la differenza e che senza il vostro aiuto le cose saranno diverse, meno belle”.Con queste parole il presidente della Provincia, Federico Borgna, ha salutato i 104 giovani provenienti da tutta la Granda che lunedì 7 novembre hanno iniziato, con un corso di formazione, il loro anno di servizio civile volontario. I ragazzi e le ragazze, tra i 18 e i 28 anni, sono stati selezionati tra centinaia di aspiranti del bando 2016 e  saranno impegnati in 34 progetti di solidarietà sociale diversi, approvati dal Ministero, in case di riposo, centri disabili, biblioteche, musei, parco fluviale, ambiente, cura degli animali selvatici. In sala erano presenti, oltre ai formatori ed ai funzionari della Provincia, anche alcuni responsabili delle strutture che accoglieranno i volontari.La Provincia di Cuneo è punto di riferimento per la gestione del nuovo servizio civile volontario dal 2002 ed ha assunto un ruolo di coordinamento e di sostegno tramite l’Ufficio Servizio Civile con lo scopo di monitorare gli interessi del territorio e recepire le esigenze dei giovani, ponendosi come punto di appoggio e assistenza agli enti nei rapporti con la Regione Piemonte, l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile e nella realizzazione di progetti di servizio civile volontario. Nel 2003 è stato elaborato il Protocollo di Intesa per la promozione, l’elaborazione e la gestione dei progetti di Servizio Civile Nazionale Volontario, al quale nel corso degli anni hanno aderito numerosi soggetti fra enti locali, consorzi, cooperative, associazioni, per fornire l’opportunità agli enti aderenti al protocollo di intesa di accreditarsi come sedi dei progetti di Servizio Civile della Provincia di Cuneo. Nel 2008, per rafforzare il proprio ruolo, la Provincia di Cuneo si è accreditata come ente di 1° livello.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.